Home > Blog > Bridge Film Festival 4th Edition//12-15 Luglio 2017// Antica Dogana di Fiume
bff-materiali-20172

BRIDGE FILM FESTIVAL 4th EDITION
in collaborazione con il Canoa Club Verona
PRO-RE-GRESSION

12-15 Luglio 2017 presso
presso l’ ANTICA DOGANA DI FIUME
sulle rive del Fiume Adige

PREMESSA
Il Bridge Film Festival – BFF è alla sua quarta edizione.
festival appena nato , IL BRIDGE ha tuttavia una certezza su cui poggia tutto il suo “fare”: la necessità da parte dell’umanità di avere ponti culturali su cui muoversi e da cui accogliere nuovi e diversi flussi di idee.
IL BFF ogni anno propone la visione di film di genere documentario, docu-fiction, corti-medio-lungometraggi che siano originali sia nella scelta dei soggetti , sia nella modalità registica e della tecnica cinematografica.
Durante ogni edizione il tema proposto, sarà riconoscibile in qualche misura anche nel menù delle degustazioni servite, nelle performance che anticipano i film, nel mood degli allestimenti.
In tal modo si esprime una modularità nello svolgimento del tema centrale : un fil rouge sarà di collegamento tra tutte le parti dell’evento conferendo un’idea di unità e complementarietà all’insieme.
Questo Luglio vedrà come tema prescelto Pro-Re-Gression.
Il luogo suggestivo ed evocativo in cui avrà luogo il festival sarà lungo le rive dell’Adige presso il Canoa Club di Verona che gentilmente ospiterà le quattro serate.
Sarà che anche la location della Vecchia Dogana che porta con sé tutto quello che ha visto e che scivola via. Una ex dogana, punto d’incontro tra diverse culture, spezie, merci, devoluto oggi a museo del fiume, gestito da grandi sognatori come il team del Canoa Club Verona.
Il nostro fiume, che molto ha visto, e molto vedrà, quell’acqua che scorre talvolta tranquilla e imperturbabile, altre volte colma di ardore e rabbia.
Tre lungometraggi che parlano di noi, del nostro presente, della nostra terra e del nostro futuro in modi completamente differenti. Un progresso architettonico eccentrico, un accanimento nei confronti della nostra terra e il futuro, i giovani, chi avrà l’onore e l’onere di portare avanti questo nostro mondo stanco ma che ancora molto ha da offrire. Sabato invece una serata dedicata a registi italiani, locali, vicini e talentuosi.
Questo è quello che vedremo e assaporeremo insieme durante queste 4 serate sul fiume, vicino al ponte.

13701104_557817957723366_4843129056810470459_o
_________________________________
TEMA di quest’anno
PRO-RE-GRESSION
Progresso è quando scienze-arti-tecnologie progrediscono unitamente al pensiero politico volto ad aumentare il grado di benessere e di civiltà della società, tanto della comunità che del singolo individuo.
Quando la crescita culturale è usufruibile e sperimentata da tutti.
Quando il grado di salubrità dell’ambiente è salvaguardato senza differenze geografiche o sociali.
Regressione è perdere la grande occasione di imboccare la strada in salita verso l’Evoluzione e scivolare indietro verso la barbarie e la decadenza.
Barbarie quando la violenza ha la meglio sulla ragione, decadenza quando cala la voglia di migliorare il bisogno di mantenere ciò che si è conquistato e addirittura di migliorarne i contenuti e il grado di accessibilità.
Quando si indebolisce il concetto di spiritualità nell’uomo e quindi nella società.
Quando non si riconoscono né si ricordano valori o principi fondamentali.
Quando l’ostentazione maschera il vuoto concettuale.
Dove siamo? Dove stiamo andando? Qual è il nostro futuro?
°L’alto concetto del progresso umano è stato privato del suo senso storico e degradato a mero fatto naturale, sicché il figlio è sempre migliore e più saggio del padre e il nipote più libero di pregiudizi del nonno. Alla luce di simili sviluppi, dimenticare è diventato un dovere sacro, la mancanza di esperienza un privilegio e l’ignoranza una garanzia di successo.°
Hannah Arendt
o
°Ecco il mio motto: progresso costante. Se Dio avesse voluto che l’uomo indietreggiasse, gli avrebbe messo un occhio dietro la testa. Noi guardiamo sempre dalla parte dell’aurora, del bocciolo, della nascita.°
Victor Hugo
__________________________________________
ORARI

_dalle 16:30 alle 00:00
BFF bar all day long con Zona relax sul fiume//
_dalle 16:30 alle 19:00
workshop e attività formative/ricreative per tutti (free entry)
_dalle 19:30 alle 00:00
(con pretesseramento online www.diplomart.org)
Tesseramento 2017
esposizione Lo scaffale perturbante/Das unheimliche Regal e la sua selezione di libri dedicati al cinema e oltre// Insunsit // DHUB Atelier di Riuso Creativo // Tom Colbie Art //
_alle 19:30 alle 21:00
Live/Performance/Events/happening
_alle 19:30
Aperitivo @BFF feat. Tabulè & Archivio & Birrificio Mastro Matto
special guest Teste di Rapa con le super angurie & BREST Ostricheria – Petit Restaurant – Champagneria (venerdi e sabato)
_alle 21:00
presentazione/ospiti e proiezione di cortometraggi in concorso, lungofiume
_alle 21:30
proiezione lungometraggi in concorso, lungofiume
______________________________
WORKSHOP POMERIDIANI

con Giulia Tosi illustrazioni su canoa :) // Giacomo Trivellini incisione e stampa a caratteri mobili // Corinna Ferrarese pittura // Valeria Rossini artigianato/gioielleria // Ludica Circo // Stailist Albio Zoolander Contactami // I Go To Sri Lanka Travels & Tours organizza un workshop di aquiloni

13708289_559873637517798_5916525258579673136_o
______________________________
PROGRAMMA ancora un pochino segreto :)

13735745_557818144390014_8844128352916604763_o

MERCOLEDì 12 Luglio
ARIA
“L’aria c’è, ma non si vede. Siamo così abituati ad averla attorno che spesso ci dimentichiamo della sua esistenza. L’aria ci è indispensabile per respirare ed è anche fondamentale per il nostro pianeta perché lo avvolge e lo protegge dai corpi celesti catturati dalla forza di gravità della Terra e dagli intensi raggi solari.”
ore 19:30
Happening teatro
ore 21.00 presentazione giuria/presentazione
ore 21:30 Performance live visual&sound Zeno van den Broek (Olanda)
ore 22:00 cortometraggi e lungometraggio in concorso
Ingresso con tessera associativa

GIOVEDì 13 Luglio
TERRA
” Un sistema complesso in evoluzione
Da sempre il pianeta in cui viviamo è oggetto di studio. Il dibattito sui suoi moti astronomici ha alimentato fondamentali dispute filosofiche e lo studio della sua forma e della sua struttura ha impegnato diverse discipline scientifiche, spesso promuovendone lo sviluppo. Oggi, forse ancor più che nel passato, i processi planetari rappresentano un campo di sfida aperto per la conoscenza. La consapevolezza che la Terra costituisce un sistema complesso richiede alla scienza un modello globale in cui comprendere vari fenomeni che interagiscono tra loro.”
ore 19:30
Happening Danza
ore 21:00 presentazione con ospite Jonathan Zenti
ore 21:30 cortometraggi e lungometraggio in concorso
Ingresso con tessera associativa

VENERDì 14 Luglio
FUOCO
“Il possesso del fuoco è una delle più antiche conquiste dell’uomo, gli ha permesso di colonizzare la terra fornendogli calore per riscaldarsi dal freddo e per la cottura degli alimenti, luce, energia per la lavorazione dei materiali. Lo studio delle società umane da parte degli antropologi ha consentito di documentare varie tecniche di produzione del fuoco: confricazione, percussione, compressione dell’aria.”
ore 19:30
Happening Dj set
ore 21:00 presentazione con ospite La Scimmia pensa, la Scimmia fa
ore 21:30 cortometraggi e lungometraggio in concorso
Ingresso con tessera associativa

SABATO 15 Luglio
THE SHORTEST NIGHT
ore 19:30
Happening
ore 21:00
Presentazione con ospite Suranga Deshapriya Katugampala // Cinema di Ringhiera
Proiezione di cortometraggi/mediometraggi italiani
Premiazione, consegna del premio della giuria
gentilmente concesso da
I Go To Sri Lanka Travels & Tours
Un voucher per un viaggio!
Ingresso con tessera associativa
_______________________________

Lungometraggi in lingua originale con sottotitoli in italiano.
Cortometraggi in lingua originale o con sottotitoli.
________________________________
GIURIA
Vi sarà una giuria internazionale composta da:

Zeno van den Broek ( Olanda/Danimarca)

http://www.zenovandenbroek.com/

Zeno van den Broek is a Dutch-born, Copenhagen-based composer and artist. His work is focused on space, time and architecture. Zeno works in a multi-sensory way to research and express notions of spatial awareness.
Van den Broek utilizes immaterial and temporal means such as sound, acoustics and projections to create site and concept specific works. This trans-disciplinary method has a strong conceptual foundation, which enables Zeno to comprehend and express the richness and complexity of spatiality.

Jonathan Zenti(Verona, Italia)

http://www.jonathanzenti.it/

Indepedent Radio Producer
Autore indipendente. Come autore indipendente curo tutta la filiera del processo creativo, dall’occasione, alla progettazione, alla produzione fino alla diffusione. Lavoro con registratori, microfoni, computer e domande. La realtà è un suono stereofonico: ha il passato alle spalle e il futuro davanti.
Independent Radio producer. To be “independent” I take care of all the creative process, from the first idea, through planning, productiona and to ways of diffusion. I use recorders, mics, computers and questions. Reality is a stereo sound: it has the past behind its back and the future ahead.
Christian Horn Krischan Horn (Germania, Berlino)
Critico cinematografico per diverse testate giornalistiche tedesche nel tempo libero si diletta anche come videomaker di B-movies, risiede a Berlino.

SILKE MULLER Eklis Rellüm (Germania, Berlino)
Produttrice cinematografica.
During her study of social science and psychology at the University of Mannheim she organized the International Low & No Budget Short Film Festival CLIPAWARD together with a bunch of close friends. Almost the whole festival team is working in the film business nowadays. Silke, for her part, produced many short movies and also two feature films after another study in film production at Europe’s first self organized film school called filmArche Berlin. Today she works as the assistant of the Line Producer at dffb – the German Film & TV Academy at Sony Center in Berlin.

___________________________________
INSTALLAZIONI audio-video

Daan Kars
Jonathan Zenti
_____________________________________
COS’è l’associazione Diplom Art

“Diplomart” è un’associazione culturale senza scopo alcuno di lucro che ha come obiettivo quello di mettere in relazione promozione culturale con la vocazione per le arti, in primis il cinema. Missione e prerogative sono quelle di creare collegamenti, ponti, interazioni tra culture. Far conoscere talenti in campo artistico/culturale emergenti e poco noti al pubblico nazionali ed internazionali. Promuovere e sostenere associazioni ed enti culturali già esistenti creando sinergie e contatti con nuovi pubblici attraverso l’organizzazione di eventi, workshop e laboratori artigianali.
INFO UTILI:
E’ obbligatorio per tesserarsi online presso questo link e ritirare la tessera in loco, i posti sono limitati.
www.diplomart.org
Tesseramento 2017

fb event: Bridge Film Festival 4th edition
___________________________________________________
In collaborazione con Canoa Club Verona
Con sostegno del Comitato nazionale giovani Unesco sezione Veneto.
Partner tecnici:
Dark Moto Studio, Birrificio Mastro Matto, DHUB Atelier di Riuso Creativo , Bam Bam Teatro, Archivio, Tabulè, Reverse, Tocatì – Festival Internazionale dei Giochi in Strada, Teste di Rapa, BREST Ostricheria – Petit Restaurant – Champagneria, BKF Store [original design chair]
Partner Culturali:
I Go To Sri Lanka Travels & Tours, La Scimmia pensa, la Scimmia fa, Concorto Film Festival, FILM FESTIVAL DELLA LESSINIA, Ludica Circo, River, Valeria Rossini, Corinna Ferrarese, Insunsit, Tom Colbie Art, Francesco Chiacchio, Cinema di Ringhiera, Associazione SDV, Spazio Aperto Servizi, Opificio dei Sensi, Lo scaffale perturbante/Das unheimliche Regal, DHUB Atelier di Riuso Creativo.
Locandina//Poster//Banner// creati da Francesco Chiacchio
grafica di Dark Moto Studio
trailer Gloria Marsiglio & Guido Zoppi
____________________________________
Allestimenti:
BKF Store [original design chair]
and the Bridge Film Festival team con Matteo Fontanabona e Giulia Tosi
__________________________________________________
Ufficio stampa:
info@diplomart.org
bridgeff@gmail.com
web: www.diplomart.org
fb: BRIDGE FILM FESTIVAL – BFF